+39.338.6524070 info@cucciolieallevamenti.com

Weimaraner

Scheda di Razza - Weimaraner

ORIGINE: Germania

UTILIZZO: Cane da caccia versatile; cane da ferma

COMPORTAMENTO – CARATTERE:
Il Weimaraner è un cane Versatile, facile da addestrare, vigoroso e appassionato cane da caccia, non troppo vivace. Di ottimo fiuto. Svelto nel rintracciare la selvaggina e altre prede, come pure nel compiere il lavoro dell’uomo (come cane di ricerca sia in ambiti di sicurezza che di protezione civile), ma mai aggressivo. Affidabile cane da ferma e di lavoro nell’acqua.
Anche in famiglia il Weimaraner riesce a instaurare con tutti i componenti un buon rapporto, affezionato e ubbidiente con il padrone, dolce e paziente con i bambini come è sempre stato fin dalle sue origini. Al tempo stesso ha un'ottima predisposizione alla guardia grazie alla sua forte territorialità, risultando molto protettivo nei confronti della famiglia. È consigliabile una socializzazione accurata fin dai primi mesi di vita, sia con persone sia con altri cani, perché a causa della sua naturale diffidenza verso gli estranei potrebbe manifestare un carattere aggressivo. È opportuno fornirgli un adeguato esercizio fisico, dedicare molto tempo al gioco e magari impartirgli un'educazione professionale con un istruttore cinofilo. Così facendo si potrà tenere sotto controllo il suo esuberante comportamento e la sua costante "voglia di fare"; anche il padrone, dal suo canto, deve munirsi di forte pazienza e coerenza. Ignorando questi piccoli accorgimenti potrebbero sopraggiungere problemi comportamentali, come quello di rosicchiare mobili o altro nel caso in cui venga lasciato solo in casa. Inoltre con un'adeguata educazione si riuscirà a controllare quel lato venatorio che vive in lui fin dalle sue origini.

BREVE CENNO STORICO:
Vi sono numerose teorie sull’origine del Weimaraner. L’unica cosa certa è che, dal primo terzo del 19° secolo, questo cane, che aveva molto sangue limiere nelle vene, era allevato alla corte del duca di Weimar. Verso la metà del secolo, prima dell’inizio dell’allevamento come razza pura, l’allevamento del Weimaraner era quasi esclusivamente nelle mani di cacciatori professionisti e di forestali nella Germania centrale, soprattutto nella regione di Weimar e in Turingia. Poiché l’epoca gloriosa dei limieri era passata, questi cani furono incrociati con gli “Hühnerhund”, e l’allevamento procedette con i risultati di questi accoppiamenti.
Dal 1890 circa, la razza è sottoposta ad un allevamento pianificato e controllato dall’iscrizione in un Libro Origini. A fianco del cane da ferma Weimaraner a pelo raso, apparve, dall’inizio del secolo, una varietà a pelo lungo che però non si diffuse molto. Dopo che il Weimaraner è stato iscritto in un libro origini ed allevato come pura razza, sono stati evitati incroci con altre razze, e specialmente con i Pointer. Essendo allevato come razza pura da circa cento anni, il Weimaraner è verosimilmente il più antico dei cani da ferma tedeschi.

ASPETTO GENERALE:
Cane da caccia di taglia grande. Tipico cane da lavoro, di belle forme, nervoso e con forti muscoli.
Nel Weimaraner la testa è in armonia con la taglia del cane e le dimensioni del muso. Più largo nei maschi che nelle femmine, ma nei due sessi la larghezza del cranio resta sempre in proporzione alla lunghezza della testa. Fronte con sutura metopica; cresta occipitale da poco a mediamente pronunciata. Arcata zigomatica ben visibile dietro gli occhi. Lo Stop poco marcato. Il Tartufo, grande, sopravanza la mascella inferiore. Color carne scuro, sul retro tende gradatamente al grigio. Il Muso lungo e, particolarmente nei maschi, potente. Visto di profilo sembra squadrato. La parte della mascella che porta i canini e quella che porta i molari, sono ugualmente potenti. Canna nasale diritta, spesso montonina, mai concava. Labbra moderatamente pendenti, color carne, come le gengive. Leggera commessura. Mascelle forti. Dentatura completa, regolare e potente. Incisivi
che combaciano completamente (chiusura a forbice). Guance muscolose e nettamente delineate. Precisamente una “Testa asciutta”
Caratteristica dei Weimaraner sono gli occhi da ambra chiaro ad ambra scuro, con espressione intelligente. Blu cielo nei cuccioli. Rotondi, posizionati un po’ obliquamente. Palpebre ben aderenti. Le Orecchie larghe e piuttosto lunghe, arrivano all’incirca alla commessura labiale. Attaccate alte con base stretta, hanno estremità leggermente arrotondate. In attenzione sono leggermente girati in avanti e piegati. La Coda attaccata un po’ bassa, al di sotto della linea dorsale, più bassa che nelle altre razze simili. La coda è potente e ben fornita di pelo. A riposo pende, in attenzione e in movimento è portata orizzontalmente o anche più su

TAGLIA E PESO:
Il Weimaraner è un cane di taglia grande
Maschi: altezza al garrese tra i 59 - 70 cm (altezze preferite tra i 62 - 67 cm ) con peso indicativo tra i 30 – 40 Kg
Femmine: altezza al garrese tra i 57 - 65 cm (altezze preferite tra i 59 - 63 cm ) con peso indicativo tra i 25 - 35 Kg

MANTELLO:
PELO:
Nella razza Weimaraner vengono riconosciute due tipologie di pelo: Corto e Lungo
Pelo Corto: corto ( ma più lungo e fitto che in altre razze simili), forte, molto fitto, liscio e ben adagiato. Senza o con sottopelo molto scarso
Pelo Lungo: morbido e lungo, con o senza sottopelo. Liscio o leggermente ondulato. Al punto d’inserzione degli orecchi lungo e ben ricadente. All’estremità degli orecchi è ammesso il pelo vellutato. La lunghezza del pelo sui fianchi è da 3 a 5 cm. Sotto il collo, il petto e sul ventre è un po’ più lungo. Buona culotte e frange la cui lunghezza diminuisce verso il basso. Coda con bel pennacchio. Spazio interdigitale fornito di pelo
Sulla testa il pelo è meno lungo.
Un tipo di mantello simile ad un doppio pelo, con un pelo di copertura di media lunghezza, fitto, ben adagiato, sottopelo denso, frange mediamente sviluppate e culotte, si trova nei cani con patrimonio ereditario misto.
COLORE:
I colori riconosciuti nella razza Weimaraner sono: grigio argento, grigio capriolo o grigio topo, come pure tutte le sfumature intermedie fra queste tinte. La testa e gli orecchi generalmente un po’ più chiari. Macchie bianche non sono ammesse che in minima misura al petto e alle dita. Talvolta, al centro del dorso, c’è una striscia scura più o meno marcata, detta “riga d’anguilla”.
I cani che presentano distinte focature dal rosso fuoco al giallo non possono ottenere più di “Buono”. Le focature marroni sono un grave difetto

Cuccioli Disponibili

Presso gli Allevatori di Cuccioli e Allevamenti sono disponibili bellissimi cuccioli di Weimaraner, con Pedigree di Alta Genealogia.

I cuccioli e il loro genitori, selezionati per morfologia e carattere da importanti genealogie (campioni e/o figli di campioni di bellezza e riproduzione) e certificati esenti displasie, sono visibili direttamente in Allevamento riconosciuto Enci/Fci per la selezione del Weimaraner, di comprovata e pluriennale esperienza.

I cuccioli sono ceduti al termine del periodo di svezzamento e prima socializzazione (minimo 60/90 giorni) ed a seguito di visita medica, svermati, vaccinati, muniti di Microchip (Iscrizione anagrafe Canina ASL) con relativo libretto sanitario vidimato dal medico veterinario e attestante quanto indicato.

Per una visita in Allevamento e per ogni dettaglio o suggerimento riguardo la scelta, la crescita e l’educazione del cucciolo siamo a vostra disposizione, contattateci.

Disponibilità Effettive

Cucciolata fine di Ottobre 2018 con Pedigree ENCI/FCI di Alta Genealogia

2 Maschi Colore Grigio Argento
4 Femmine Colore Grigio Argento

Previste nuove nascite a breve, per dettagli siamo a vostra disposizione.

 

Contattaci per avere maggiori informazioni
  Contattaci

News - Cuccioli Weimaraner