+39.338.6524070 info@cucciolieallevamenti.com

Bulldog Inglese – Cuccioli e Allevamenti

Scheda di Razza - Bulldog Inglese

ORIGINE: Gran Bretagna

UTILIZZO: Cane di dissuasione e da compagnia

COMPORTAMENTO – CARATTERE:
Il Bulldog Inglese è un cane che riunisce determinazione, forza e vivacità. Sveglio, audace, leale, ubbidiente, coraggioso, dall’aspetto fiero, ma di natura affettuosa, simpatico, divertente e molto dolce. Allevato in origine come cane da combattimento contro i tori è stato classificato dalla Federazione Internazionale nel gruppo dei cani da utilità, il Bulldog è un perfetto cane da compagnia. Dotato di una bassa reazione agli stimoli esterni, il che lo porta ad essere tollerante e paziente con tutti, in particolare con i bambini ma anche con gli adulti e gli animali in genere, non ama rimanere da solo (un po’ come tutti i cani che ricordiamo sempre essere degli “animali sociali”)
Il Bulldog Inglese ama molto stare insieme alle persone e cerca sempre un’interazione con loro, adora “poltrire”, passando la maggior parte del suo tempo a dormire. Non è molto sportivo, anche se come sempre un certo esercizio fisico è richiesto e doveroso, non è un cane sicuramente adatto e amante di lunghe passeggiate in montagna o corse frenetiche al parco, in generale non ama compiere “sforzi eccessivi”. Non tollera il caldo, perciò bisogna sempre stare attenti a non farlo accaldare troppo e la sua ridotta canna nasale può dare difficoltà respiratorie.
Il Bulldog Inglese possiede le doti per essere un discreto cane da guardia anche se la sua classificazione e da “dissuasione” e dovrebbe appunto dissuadere e quindi intimidire con il suo aspetto, ma è più facile che invece di essere aggressivo si butti a pancia all’aria a farvi le feste.
Il Bulldog Inglese è un cane abbastanza difficile da allevare, perché date le sue dimensioni del cranio e del corpo, quasi tutte le femmine vengono fatte partorire con il “parto cesareo”. Una delle razze più indicate per chi cerca un cane tranquillo.
In generale il Bulldog inglese, se ben selezionato e ben allevato, è un cane davvero “facile”, che chiunque può gestire con un minimo di buon senso e di informazione.

BREVE CENNO STORICO:
il Bulldog fu per la prima volta classificato come tale nel 1630, anche se vi sono precedenti accenni di tipi similari con riferimento ai “bandogs”, termine riservato oggi a un tipo di cani da combattimento. Usato originariamente per combattimenti contro i tori, il Bulldog si fece strada lottando nelle arene e dopo il 1835 (dopo che i combattimenti fra Bulldog e Tori diventarono vietati) cominciò ad evolvere nella versione, più tarchiata, dal muso più corto che conosciamo ora che ha perso le sue caratteristiche più aggressive, facendolo diventare un animale più sicuro e che poteva convivere tranquillamente con le persone.
Entrò nei ring delle esposizioni nel 1860, e gli anni seguenti videro cambiare la sua grande personalità. Un cane deliziosamente brutto con l’espressione da pugile, che maschera una natura amabile e affettuosa con la famiglia e gli amici. Una delle razze indigene più antiche, conosciuta come il Cane Nazionale della Gran Bretagna, e associato in tutto il mondo alla determinazione Britannica.

ASPETTO GENERALE:
Il Bulldog Inglese è un cane A pelo liscio, relativamente tarchiato, piuttosto basso di statura, largo, potente e compatto. Testa piuttosto larga rispetto alla taglia, ma non eccessiva al punto di alterare la simmetria generale, o far sembrare il cane deforme, o interferire con la sua capacità di movimento. Muso relativamente corto, ampio, tronco e rivolto leggermente all’insù, ma non in modo eccessivo. Cani che mostrano difficoltà respiratorie data la corta canna nasale. Corpo relativamente corto, ben costruito, arti forti; ben muscolosi e robusti senza alcuna tendenza all’obesità. Posteriori alti e forti Le femmine non sono grandi o tanto sviluppate come i maschi.
Nel Bulldog Inglese La Testa, vista di lato, sembra molto alta e moderatamente corta dal dietro alla punta del tartufo. Fronte piatta, con pelle sopra e attorno alla testa leggermente lassa e con rughe di buona fattura, senza esagerazione, né sporgente né a strapiombo sul muso. La faccia dagli zigomi fino al naso, è piuttosto corta , con la pelle che può essere leggermente rugosa. La distanza dall’angolo interno dell’occhio (o dal centro dello stop fra gli occhi), alla punta estrema del tartufo non deve essere inferiore della distanza che intercorre fra la punta del tartufo e il bordo del labbro inferiore. Il Cranio dalla circonferenza piuttosto larga. Visto dal davanti appare alto dall’angolo della mascella inferiore all’apice del cranio; anche largo e quadrato. Dallo stop, un solco si estende fino alla metà del cranio ed è visibile fino al suo apice. Lo Stop ben definito. Il Tartufo e narici larghi, ampi e neri, in nessun caso color fegato, rosso o marrone. Le Narici larghe ampie e aperte, con una linea verticale diritta ben definita fra loro. corto, ampio, girato verso l’alto e molto profondo dall’angolo dell’occhio a quello della bocca. La ruga sul naso, se presente, intera o spezzata, non deve mai interferire in modo negativo o oscurare occhi o naso. Narici troppo strette e ruga pesante sopra il tartufo sono inaccettabili e dovrebbero essere pesantemente penalizzate. Le mascelle ampie, forti e quadrate; sul davanti quella inferiore sporge leggermente rispetto alla superiore ed è rivolta moderatamente all’insù. Mascelle ampie e quadrate con sei piccoli incisivi fra i canini, disposti in una linea regolare. La Dentatura con chiusura prognata. I canini sono ben distanziati. Denti larghi e forti, non visibili quando la bocca è chiusa. Vista dal davanti, la mascella inferiore è direttamente sotto quella superiore e parallela.
Gli Occhi visti dal davanti, sono situati bassi nel cranio, ben lontani dagli orecchi. Occhi e stop sulla stessa linea diritta, che forma un angolo retto con la sutura metopica. Sono distanziati, ma gli angoli esterni sono entro il contorno delle guance, di forma rotonda, di media misura, né infossati né sporgenti, di colore molto scuro (quasi nero) non lasciano vedere il bianco quando il cane guarda direttamente in avanti. Esenti da evidenti problemi oculari. Gli Orecchi inseriti alti; cioè il bordo anteriore di ciascun orecchio (se visto dal davanti) si unisce alla linea del cranio al suo margine superiore, in modo che gli orecchi siano il più distante possibile fra di loro, il più in alto e più lontano possibile dagli occhi. Piccoli e sottili; corretto il portamento “a rosa” cioè gli orecchi si ripiegano verso l’interno nella loro parte posteriore, e il bordo superiore frontale s’incurva verso l’esterno e all’indietro, lasciando vedere parte del condotto dell’orecchio. Il Collo di moderata lunghezza, molto spesso, profondo e forte. Ben arcuato nella parte superiore, con un po’di pelle lassa, spessa e a pieghe attorno alla gola, in modo da formare una leggera giogaia su ciascun lato.
Il Corpo, nella Linea superiore cade leggermente dietro le spalle (questa è la parte più bassa del cane) e poi risale verso il rene (punto più alto, superiore al garrese), incurvandosi poi di nuovo bruscamente verso la coda, formando così un leggero arco, che è una caratteristica distintiva della razza. Un Dorso corto, forte, ampio alle spalle
ampio. Torace prominente e alto dal garrese allo sterno. Costole ben cerchiate verso il dietro. Petto disceso tra gli arti e dai profili arrotondati. Torace Ben abbassato fra gli anteriori. Costole non piatte, ma ben arrotondate. Ventre retratto e non cascante.
La Coda inserita bassa, si protende in fuori piuttosto diritta, per poi curvarsi all’ingiù. Rotonda, liscia e senza frange o pelo ruvido. Di moderata lunghezza, piuttosto corta che lunga, spessa alla radice, si assottiglia rapidamente in una punta fine. Portamento verso il basso (senza avere una decisa curva all’insù alla fine) e mai portata al di sopra del dorso. Mancanza di coda, code incarnite o estremamente aderenti sono indesiderabili.
Gli arti anteriori e posteriori sono spessi e muscolosi (Anteriori più corti dei posteriori)

TAGLIA E PESO:
Il Bulldog Inglese è un cane di taglia media, lo standard tiene in considerazione solo il peso che deve essere
Maschi: 25 Kg
Femmine: 23Kg

MANTELLO:
PELO:
Il Bulldog Inglese è un cane a pelo corto così descritto: di tessitura fine, corto, fitto e liscio (la sensazione di durezza la si ha solo perché corto e fitto, non perché è ruvido)
COLORE:
I colori ammessi nella razza Bulldog Inglese sono: monocolore o “smut” (cioè colore unico con maschera nera o muso nero) I soli colori uniformi ammessi (che dovrebbero essere brillanti e puri): i tigrati, i rossi con le varie tonalità, i fulvi, fulvi chiari etc., i bianchi screziati (ad esempio: combinazioni di bianco con una qualsiasi delle tinte ammesse). Il colore “dudley”, il colore nero, e il nero-focato sono estremamente indesiderabili.

Cuccioli Bulldog Inglese Disponibili

Presso i nostri Allevamenti di Bulldopg Inglese, sono disponibili bellissimi cuccioli di Bulldog Inglese, nelle colorazioni riconosciute dallo standard di razza.

I cuccioli, con Pedigree di Alta Genealogia e il loro genitori, selezionati per morfologia e carattere da importanti genealogie (campioni e/o figli di campioni di bellezza e riproduzione e certificati esenti displasie), sono visibili direttamente in Allevamento riconosciuto Enci/Fci per la selezione della razza Bulldog Inglese, di comprovata e pluriennale esperienza.

Ogni cucciolo viene ceduto al termine del periodo di svezzamento e prima socializzazione (minimo 60/90 giorni necessari al loro benessere e a una crescita sana ed equilibrata), a seguito di visita medica, sverminato, vaccinato, munito di Microchip(Iscrizione anagrafe Canina ASL), con relativo libretto sanitario (vidimato dal medico veterinario, attestante quanto indicato) e Pedigree Enci/Fci.

Per una visita in Allevamento (su appuntamento tutti i giorni della settimana) e per ogni dettaglio o suggerimento riguardo la scelta, la crescita e l’educazione del cucciolo siamo a vostra disposizione, contattateci.

Disponibilità Effettive

Cucciolata Luglio 2019 con Pedigree ENCI/FCI di Alta Genealogia

1 Femmine Colore Fulvo/Marrone e Bianco
1 Maschio Colore Bianco

Previste nuove nascite a breve, per dettagli siamo a vostra disposizione.

 

Contattaci per avere maggiori informazioni
  Contattaci